Le comunità greche che si sono insediate in Egitto prima dell'arrivo di Alessandro ci hanno lasciato più testimonianze dei loro culti funerari. Le fonti letterarie ed i monumenti mostrano un forte attaccamento ai rituali d'origine, ma anche la traccia sicura di una adozione precoce delle credenze funerarie indigene. Nel corso del XX secolo, le necropoli menfite di Saqqarah ed Abousir hanno restituito alcuni monumenti funebri e tombe "di stranieri"; ma la mancanza di dati recenti impedisce la possibilità di comprendere come questa sovrapposizione di costumi funerari si concretizzò nel trattmento del corpo del defunto, il suo corredo, la sua tomba. Le testimonianze disponibili non permettono di arrivare a conclusioni scientitifiche indiscutibili; tuttavia il loro riesame può apportare alcuni elementi di riflessione. Lo scavo di una necropoli pre-tolemaica trovata sull'Isola di Nelson, nella baia di Aboukir, fornisce ugualmente nuove piste di ricerca.

Évolution des croyances et des pratiques funéraires dans les communautés grecques de l’Égypte pré-ptolémaïque (VIe-IVe avant J.-C.)

Paolo Gallo
2018

Abstract

Le comunità greche che si sono insediate in Egitto prima dell'arrivo di Alessandro ci hanno lasciato più testimonianze dei loro culti funerari. Le fonti letterarie ed i monumenti mostrano un forte attaccamento ai rituali d'origine, ma anche la traccia sicura di una adozione precoce delle credenze funerarie indigene. Nel corso del XX secolo, le necropoli menfite di Saqqarah ed Abousir hanno restituito alcuni monumenti funebri e tombe "di stranieri"; ma la mancanza di dati recenti impedisce la possibilità di comprendere come questa sovrapposizione di costumi funerari si concretizzò nel trattmento del corpo del defunto, il suo corredo, la sua tomba. Le testimonianze disponibili non permettono di arrivare a conclusioni scientitifiche indiscutibili; tuttavia il loro riesame può apportare alcuni elementi di riflessione. Lo scavo di una necropoli pre-tolemaica trovata sull'Isola di Nelson, nella baia di Aboukir, fornisce ugualmente nuove piste di ricerca.
Constituer la tombe, honorer les défunts en Méditerranée antique
Centre d’Études Alexandrines, USR 3134 du CNRS, Alexandrie, 2018
Études Alexandrines
46 – 2018
25
63
978-2-490128-02-0
Egitto, Grecia, Alessandria, Naukratis, archeologia funeraria, loculo, stele funeraria, mummificazione
Paolo Gallo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
evolution des croyances.pdf

Accesso riservato

Descrizione: articolo principale
Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 1.47 MB
Formato Adobe PDF
1.47 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Gallo_evolution des croyances.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 2.05 MB
Formato Adobe PDF
2.05 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1690930
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact