Il lavoro si sofferma sulla problematica dell'accesso al giudizio di costituzionalità nella materia elettorale e sulle sue possibili, potenzialmente assai rilevanti, implicazioni “di sistema”. Muovendo dall’analisi delle due vicende processuali relative alle leggi elettorali italiane del 2005 e del 2015 e dei dubbi sull’ammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale sollevate dai giudici a quibus, l'articolo presenta alcune riflessioni sulla “risposta” data dalla Corte a tali dubbi nelle sentenze 1/2014 e 35/2017 e sul relativo contenuto, e dall’altro lato, sulle possibili ricadute generali dell’orientamento assunto dalla Corte – anche al di fuori, cioè, del campo della legislazione elettorale per il Parlamento nazionale –, che, in un contesto di complessiva “crisi dell’incidentalità”, pare aprire scenari fino a poco tempo fa non prevedibili per l’intero sistema di giustizia costituzionale in Italia.

Il problema dell’ammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale della legge elettorale alla luce delle sentenze n. 1/2014 e n. 35/2017 e le sue possibili ricadute: dalla (non più tollerabile) “zona franca” alla (auspicabile) “zona a statuto speciale” della giustizia costituzionale?

G. SOBRINO
2017

Abstract

Il lavoro si sofferma sulla problematica dell'accesso al giudizio di costituzionalità nella materia elettorale e sulle sue possibili, potenzialmente assai rilevanti, implicazioni “di sistema”. Muovendo dall’analisi delle due vicende processuali relative alle leggi elettorali italiane del 2005 e del 2015 e dei dubbi sull’ammissibilità delle questioni di legittimità costituzionale sollevate dai giudici a quibus, l'articolo presenta alcune riflessioni sulla “risposta” data dalla Corte a tali dubbi nelle sentenze 1/2014 e 35/2017 e sul relativo contenuto, e dall’altro lato, sulle possibili ricadute generali dell’orientamento assunto dalla Corte – anche al di fuori, cioè, del campo della legislazione elettorale per il Parlamento nazionale –, che, in un contesto di complessiva “crisi dell’incidentalità”, pare aprire scenari fino a poco tempo fa non prevedibili per l’intero sistema di giustizia costituzionale in Italia.
15/2017
1
39
http://www.federalismi.it/ApplOpenFilePDF.cfm?artid=34546&dpath=document&dfile=25072017103942.pdf&content=L'ammissibilità+delle+questioni+di+legittimità+costituzionale+della+legge+elettorale+-+stato+-+dottrina+-
legge elettorale, legittimità costituzionale, giustizia costituzionale, accesso alla Corte Costituzionale
G. SOBRINO
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
G. Sobrino - Il problema dell'ammissibilità (2017).pdf

Accesso aperto

Descrizione: Articolo pubblicato sulla Rivista
Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 741.01 kB
Formato Adobe PDF
741.01 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1692705
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact