L.M. QUATTROCCHIO, Centrale Rischi