Formule di conversione. Esempi dalle carte di un ospedale vercellese (secoli XIII-XIV)