Un cuore di cristallo: Rousseau e l'autobiografismo filosofico