Alla ricerca di un nuovo umanesimo: figure di consonanza tra Mallarmé e Debussy