Il saggio analizza il fenomeno dell'adozione internazionale nella prospettiva del superiore interesse del minore ad avere una famiglia, evidenziando il ruolo della ricerca pedagogica nel fornire strumenti sempre più adatti a realizzare percorsi adottivi positivi. La seconda parte del saggio si sofferma sulle problematiche post-adottive, in particolar modo l'ingresso del minore nella scuola, evidenziando le norme che sono state elaborate per realizzare al meglio l'accoglienza e la valorizzazione dell'alunno adottato.

Il primario interesse del minore nell'adozione internazionale.

Boeris Cristina;Crotti Monica
2019-01-01

Abstract

Il saggio analizza il fenomeno dell'adozione internazionale nella prospettiva del superiore interesse del minore ad avere una famiglia, evidenziando il ruolo della ricerca pedagogica nel fornire strumenti sempre più adatti a realizzare percorsi adottivi positivi. La seconda parte del saggio si sofferma sulle problematiche post-adottive, in particolar modo l'ingresso del minore nella scuola, evidenziando le norme che sono state elaborate per realizzare al meglio l'accoglienza e la valorizzazione dell'alunno adottato.
Trame di costruzione della cittadinanza. Riflessioni a 30 anni dalla Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.
Progedit - Progetti Editoriali srl
Educazione, Società e Pedagogia militante
1
55
67
9788861944367
adozione internazione, scuola e adozione, diritto alla famiglia
Boeris Cristina; Crotti Monica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1725541
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact