«Ex utrisque eliquata una verissimae philosophiae disciplina». La congiunzione necessaria di Platone e Aristotele in Enrico di Gand