"C'è un segreto da scoprire". La premessa emersoniana della scuola di Giuseppe Lombardo Radice