Società commerciali, liquidatori e «fine vita» dell’ente: superiamo anti-che credenze?