Diritto e Giustizia Utilizzo diffamatorio delle chat: è legittimo il licenziamento?