La Legge Organica 1/2015 del 30 marzo, che ha riformato il Codice penale spagnolo, è stata molto criticata per il suo punitivismo e per una tendenza verso un uso simbolico dell'azione penale. Il presente contributo si sofferma in particolare su due aspetti controversi di tale riforma: l'introduzione dell'istituto della reclusione permanente soggetta a revisione, in particolare alla luce della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo in tema di ergastolo, nonché la nuova disciplina dei reati sessuali contro minori, introdotta in attuazione della Direttiva del 13 dicembre 2011 e definita da alcuni autori come una forma di caccia alle streghe contro chi abusa sessualmente di minori.

La riforma penale spagnola del 2015. Punitivismo reale o simbolico?

paolo caroli
2015

Abstract

La Legge Organica 1/2015 del 30 marzo, che ha riformato il Codice penale spagnolo, è stata molto criticata per il suo punitivismo e per una tendenza verso un uso simbolico dell'azione penale. Il presente contributo si sofferma in particolare su due aspetti controversi di tale riforma: l'introduzione dell'istituto della reclusione permanente soggetta a revisione, in particolare alla luce della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo in tema di ergastolo, nonché la nuova disciplina dei reati sessuali contro minori, introdotta in attuazione della Direttiva del 13 dicembre 2011 e definita da alcuni autori come una forma di caccia alle streghe contro chi abusa sessualmente di minori.
La reforma penal española de 2015: ¿Punitivismo real o simbólico?
DIRITTO PENALE XXI SECOLO
1
37
50
riforma; punitivismo; simbolismo; reati sessuali contro minori
paolo caroli
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
tamarit sumalla - riforma 2015-ilovepdf-compressed.pdf

non disponibili

Dimensione 1.09 MB
Formato Adobe PDF
1.09 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/1846299
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact