Lo studio analizza in prospettiva storica le deroghe introdotte al formalismo testamentario da parte dell'imperatore Diocleziano per fronteggiare contesti emergenziali nascenti dalla diffusione di una malattia ad alto contagio.

Formalismo negoziale e deroghe emergenziali: il c.d. testamentum tempore pestis conditum

Enrico Sciandrello;
2022

Abstract

Lo studio analizza in prospettiva storica le deroghe introdotte al formalismo testamentario da parte dell'imperatore Diocleziano per fronteggiare contesti emergenziali nascenti dalla diffusione di una malattia ad alto contagio.
Le categorie generali nell'emergenza sanitaria. Webinar - Cagliari 23 e 24 settembre 2021
Edizioni Scientifiche Italiane
Università degli Studi di Cagliari - Pubblicazioni del Dipartimento di Giurisprudenza
Serie II, 39
145
161
9788849548945
testamento, malattia contagiosa, Diocleziano
Enrico Sciandrello; Alice Cherchi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2022_Sciandrello Cherchi in Cicero (a cura di) LE CATEGORIE GENERALI .pdf

Accesso riservato

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 256.44 kB
Formato Adobe PDF
256.44 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1875768
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact