Il Defensor pacis tra Luigi Firpo, Felice Battaglia e Cesare Vasoli