Il concerto è morto. Note sull'improvvisazione