Il male mentale. Distruzione e ricostruzione del sé