"Sinagoga" nei dialetti alpini