A proposito delle e finali ‘indebite’ nel “Sermone di Valenciennes” e nel “Sant Lethgier”.