Alterata funzionalità dei fagociti polimorfonucleati nel paziente immunocompromesso: ruolo del fluconazolo nel ripristinare in vitro l'attività antifungina.