I nuovi materiali: sono sicuri ed affidabili?