"Ammortamenti fiscali" inferiori a quelli "civilistici" non sono consentiti