UN INSOSPETTATO "GHOST-WRITER" DI EDUARDO