Possibilità di rilancio per lo Spinoso Sardo