Nella comprensione dello stato di cose esistente è inclusa la negazione di esso