I sistemi locali visti dal centro: l’età liberale