I gruppi piramidali tra libertà di d'iniziativa economica e asimmetrie di mercato