Il gioco politico-diplomatico dall'autonomia al comune non libero