INTRODUZIONE A AUGUST STRINDBERG, IL PADRE