Il sesso femminile rappresenta un fattore di rischio indipendente di mortalità negli interventi di rivascolarizzazione miocardica?