Una lagrima nell'elisir: da Auber a Donizetti