Il contributo critica l'approccio al diritto comparato che tende ad escludere dal campo della comparazione le esperienze non riconducibili all'Europa o al mondo nord-americano. Sostiene che la ricerca intorno al diritto può abbracciare i più variegati mondi, e che la comparazione giuridica non può privarsi della conoscenza realtiva a questi mondi.

Attraverso lo specchio

GRAZIADEI, Michele
2004

Abstract

Il contributo critica l'approccio al diritto comparato che tende ad escludere dal campo della comparazione le esperienze non riconducibili all'Europa o al mondo nord-americano. Sostiene che la ricerca intorno al diritto può abbracciare i più variegati mondi, e che la comparazione giuridica non può privarsi della conoscenza realtiva a questi mondi.
Io comparo, tu compari, egli compara: che cosa, come, perche?
giuffrè
157
163
8814107475
diritto comparato; pluralismo giuridico
M. GRAZIADEI
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/54859
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact