Il genere Cortinarius: dallo status micorrizico alla struttura di popolazione