Commento all’art. 133, Modalità del controllo preventivo di legittimità, d.lgs. n. 267 del 2000