L’insediamento di impianti e infrastrutture a forte impatto ambientale è un fenomeno altamente complesso ed eterogeneo. Dal punto di vista socio-comunicativo le variabili da monitorare sovrabbondano e per ognuna di esse è possibile istituire differenti percorsi di lettura. Nel corso di questo intervento se ne propone una: per poter affrontare strategicamente le impasse che si verificano in relazione a progetti di insediamento di opere “utili ma indesiderate” occorre conoscere a fondo le complesse dinamiche di reciproca, e spesso sincronica, influenza tra i tre attori della sfera pubblica mediatizzata (sistema politico, opinione pubblica e media). A questo scopo verranno presentati i risultati più significativi di uno studio comparato Torino-Trento, volto a esplorare la discussione pubblica in merito al progetto di costruzione di un grande impianto di incenerimento dei rifiuti solidi urbani. L’obiettivo è quello di rintracciare le coordinate salienti che hanno caratterizzato il dibattito andato in scena sull’arena mediatica rappresentata dalla stampa quotidiana locale, in merito alla issue “inceneritore”.

Mostro o meraviglia? Un’analisi comparata della stampa nell’insediamento di un inceneritore di rifiuti urbani a Torino e a Trento

TIPALDO, Giuseppe
2007-01-01

Abstract

L’insediamento di impianti e infrastrutture a forte impatto ambientale è un fenomeno altamente complesso ed eterogeneo. Dal punto di vista socio-comunicativo le variabili da monitorare sovrabbondano e per ognuna di esse è possibile istituire differenti percorsi di lettura. Nel corso di questo intervento se ne propone una: per poter affrontare strategicamente le impasse che si verificano in relazione a progetti di insediamento di opere “utili ma indesiderate” occorre conoscere a fondo le complesse dinamiche di reciproca, e spesso sincronica, influenza tra i tre attori della sfera pubblica mediatizzata (sistema politico, opinione pubblica e media). A questo scopo verranno presentati i risultati più significativi di uno studio comparato Torino-Trento, volto a esplorare la discussione pubblica in merito al progetto di costruzione di un grande impianto di incenerimento dei rifiuti solidi urbani. L’obiettivo è quello di rintracciare le coordinate salienti che hanno caratterizzato il dibattito andato in scena sull’arena mediatica rappresentata dalla stampa quotidiana locale, in merito alla issue “inceneritore”.
8
67
98
Sindrome Nimby; inceneritori; rifiuti urbani; copertura mediatica
Giuseppe Tipaldo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/60881
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact