Brevissime all’incrocio tra questioni assorbite in appello, errore di fatto revocatorio e potere della corte di cassazione di decidere la causa nel merito