Verso una coltivazione eco-compatibile della Camellia japonica