Lo studio cerca di analizzare e confrontare gli strumenti giuridici di ratifica del Parlamento tedesco con il sistema delle procedure legislative comunitarie e con le recenti iniziative di riforma dei Trattati europei. Occorre coniugare gli sforzi giuridici con un latente pericolo di "deficit democratico". Non a caso, a tal proposito, è intervenuta la Corte Costituzionale tedesca a fare chiarezza in merito ai rapporti tra governance tedesca e comunitaria.

IL PARLAMENTO TEDESCO E L'EUROPA

GABOARDI, Franco
2010

Abstract

Lo studio cerca di analizzare e confrontare gli strumenti giuridici di ratifica del Parlamento tedesco con il sistema delle procedure legislative comunitarie e con le recenti iniziative di riforma dei Trattati europei. Occorre coniugare gli sforzi giuridici con un latente pericolo di "deficit democratico". Non a caso, a tal proposito, è intervenuta la Corte Costituzionale tedesca a fare chiarezza in merito ai rapporti tra governance tedesca e comunitaria.
IV/2010
1
3
http://www.diritto.it
F. GABOARDI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Il Parlamento Tedesco e l’Europa __ Diritto & Diritti.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 102.54 kB
Formato Adobe PDF
102.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/70776
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact