Giuseppe Astuto, La Sicilia e il crispismo. Istituzioni statali e poteri locali, Milano, Giuffrè, pp. 335