La rescissio delle sentenze giudiziarie in diritto romano: Intorno ad una teoria della nullità