Circhi, siamo tutti animalisti: oggi