Nel saggio si evidenzia come alcune poetiche teatrali contemporanee prefigurino una via d'uscita dalla società dello spettacolo. Confronto critico con le posizioni di Rancière e Mondzain.

Vingt mille répliques pour l’acteur émancipé / Antonio Attisani. - In: ÉTUDES THÉÂTRALES. - ISSN 0778-8738. - STAMPA. - 46(2009), pp. 96-103.

Vingt mille répliques pour l’acteur émancipé

ATTISANI, Antonio
2009

Abstract

Nel saggio si evidenzia come alcune poetiche teatrali contemporanee prefigurino una via d'uscita dalla società dello spettacolo. Confronto critico con le posizioni di Rancière e Mondzain.
ÉTUDES THÉÂTRALES
46
96
103
Teatro contemporaneo; Europa; Francia; Italia; Grotowski; Debord; società dello spettacolo; J. Rancière; M.-J. Mondzain; Théâtre du Radeau.
Antonio Attisani
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Vingt mille répliques pour l’acteur émancipé ETTH_046_0096.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 537.07 kB
Formato Adobe PDF
537.07 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/74357
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact