Lasciapassare concessi ad Alberto Ferrero della Marmora nel suo viaggio di ritorno da Gulzen a Torino