Nella danza ci viene donato del senso. Che cosa è questo senso e quali sono le modalità della sua donazione? Quali sono le condizioni di possibilità del suo apparire? Che cosa significa vedere danzare qualcuno e che tipo di incontro avviene fra chi danza e chi assiste a questo evento? Con l'ausilio del metodo della fenomenologia o, per meglio dire, del suo rovesciamento, operato dal pensiero di autori quali Michel Henry, Jean-Luc Marion, e, per certi aspetti, Virgilio Melchiorre, il saggio offre un tentativo di risposta alle problematiche accennate.

Dance, Body and Sense / Pontremoli, Alessandro Piero Mario. - In: DEGRÉS. - ISSN 0376-8163. - STAMPA. - 141(2010), pp. d 1-d 13.

Dance, Body and Sense

PONTREMOLI, Alessandro Piero Mario
2010

Abstract

Nella danza ci viene donato del senso. Che cosa è questo senso e quali sono le modalità della sua donazione? Quali sono le condizioni di possibilità del suo apparire? Che cosa significa vedere danzare qualcuno e che tipo di incontro avviene fra chi danza e chi assiste a questo evento? Con l'ausilio del metodo della fenomenologia o, per meglio dire, del suo rovesciamento, operato dal pensiero di autori quali Michel Henry, Jean-Luc Marion, e, per certi aspetti, Virgilio Melchiorre, il saggio offre un tentativo di risposta alle problematiche accennate.
141
d 1
d 13
Danza; corpo; senso
Pontremoli, Alessandro Piero Mario
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pontremoli_Dance Body and Sense Degrés.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 561.83 kB
Formato Adobe PDF
561.83 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/78461
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact