Il Circolo Barriera Lanzo e il notabilato liberale