Soggettività e società globale. La lezione dei 'classici' della sociologia