Revisione critica dell'attività di pittore e prospettico di Andrea Pozzo in Piemonte, dal cantiere della chiesa della Missione a Mondovì alle decorazione illusionistica della chiesa dei Santi Martiri, alla serie di pale dipinte per la Cappella dei Mercanti e le prime opere registrate nelle collezioni torinesi.

Andrea Pozzo. In superba solitudine

DARDANELLO, Giuseppe
2010

Abstract

Revisione critica dell'attività di pittore e prospettico di Andrea Pozzo in Piemonte, dal cantiere della chiesa della Missione a Mondovì alle decorazione illusionistica della chiesa dei Santi Martiri, alla serie di pale dipinte per la Cappella dei Mercanti e le prime opere registrate nelle collezioni torinesi.
Sebastiano Taricco e Andrea Pozzo tra la Grande Provincia e la Corte di Torino
Fondazione CRT
195
251
9788890739514
Andrea Pozzo; pittura barocca; Piemonte sabaudo; geografia artistica; prospettiva; apparati effimeri; Torino; Cappella dei Mercanti
Giuseppe Dardanello
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2010 - Andrea Pozzo. In superba solitudine.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 3.39 MB
Formato Adobe PDF
3.39 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/85382
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact