Anche chi se ne lava le mani fa la storia