Documenti e monumenti. Il caso del Bernazzano