Il crogiolo della consapevolezza. Persona e non sé nella psicologia buddhista