Bettiti e dibattiti. Si può ancora dire qualcosa sul cinema?